martedì 22 novembre 2011

Le coste della California stanno cedendo

Le pesanti piogge di domenica scorsa hanno causato il crollo di una grande strada della California, lasciando un vuoto lungo la scogliera.

Una parte di 274 metri di strada a sud di Los Angeles si è sbriciolata cadendo nell'Oceano Pacifico.

La strada era già stata chiusa ai pedoni e al traffico veicolare dopo che una crepa ha continuato a crescere nei mesi scorsi ad una velocità di quattro centimetri al giorno.

I funzionari chiedono i residenti di mantenere le distanze perché la strada rimane instabile.

Non ci sono state notizie di feriti o danni materiali nelle immediate vicinanze.

fonte: http://www.theweathernetwork.com/news/storm_watch_stories3&stormfile=california_coastal_road_coll_211111

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento