sabato 10 dicembre 2011

Violenta tempesta in Scozia, 70.000 abitazioni al buio

I tecnici sono al lavoro in Scozia per rimediare ai danni causati da una delle peggiori tempeste abbattutesi sulla regione negli ultimi vent'anni.



Da ieri sera i fortissimi venti, che hanno raggiunto i 265 km/h, hanno fatto crollare decine di alberi, causando pesanti disagi alla circolazione stradale.
Circa 70.000 abitazioni si ritrovano prive di corrente elettrica.
Le autorità locali, a quanto riferisce la Bbc, sono state costrette a chiudere le scuole.



Il Primo Ministro Alex Salmond ha richiesto l'intervento delle squadre di soccorso speciali per far fronte ai disagi.
Le principali città interessate sono Banchory, Ballater, Inverurie, Fochabers, Stonehaven e Aberdeen, dove numerose famiglie sono state evacuate.

fonte: http://www.asca.it/news-GB__TEMPESTA_SULLA_SCOZIA__70_000_FAMIGLIE_AL_BUIO-1074674-ORA-.html, http://www.perthnow.com.au/news/monster-storm-hits-scotland/story-e6frg12c-1226218021290#

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento