venerdì 20 gennaio 2012

Il nuovo vulcano sottomarino di El Hierro si trova ora a 130 metri dalla superficie

Secondo gli ultimi studi condotti dagli scienziati della nave di ricerca 'Ramón Margalef', appartenente all'Istituto oceanografico spagnolo (IEO), la cima del nuovo vulcano sottomarino presso l’isola di El Hierro si trova 130 metri di profondità.

Le misurazioni sono state effettuate tra il 10 e l’11 gennaio, e ci hanno permesso di apprezzare sia l'aumento in altezza e che del volume del cono.

I ricercatori hanno scoperto che il volume dell'eruzione copre quasi la scarpata occidentale Compleo del canyon sottomarino, con depositi che sono arrivati fino a 2.000 metri di profondità.

Complessivamente si calcola che il vulcano abbia espulso un totale di 145 milioni di metri cubi di materiale.

fonte: http://www.elmundo.es/elmundo/2012/01/20/ciencia/1327054239.html

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento