venerdì 27 gennaio 2012

Nuova forte scossa di terremoto in nord Italia: magnitudo 5.4

Una nuova forte scossa di terremoto si è verificata con epicentro in provincia di Parma. La scossa è stata percepita distintamente in tutto il nord Italia, dalla Lombardia al Veneto. La scossa è stata avvertita anche in tutto il Friuli Venezia Giulia, da Pordenone e Udine a Trieste. Hanno tremato anche Genova e gran parte della Liguria. Paura a Milano con evacuazioni di edifici per sicurezza, e in altre città.
Un terremoto di magnitudo 5.4 secondo le primissime stime dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) ed è avvenuto alle 15 e 53 a circa 60,8 chilometri di profondità nella provincia di Parma, nella zona di Corniglio e Berceto. Il distretto sismico è quello di Frignano.

Map Location

La scossa di terremoto ondulatoria è stata sentita fino in Trentino. Il fenomeno è stato percepito anche a Trento, soprattutto nei piani alti delle abitazioni. Non si hanno al momento notizie di danni a cose o persone. Si tratta dell'ultimo fenomeno sismico di una serie iniziata due giorni fa nel Nord Italia. Infatti nell'emiliano, c'era stata un'altra forte scossa di magnitudo 4.9, ma con una profondità molto minore, 33.2 chilometri.

fonte: http://www.tmnews.it/web/sezioni/top10/20120127_161718.shtml, corriere.it

1 commento: