martedì 14 febbraio 2012

Forte terremoto alle Isole Salomone: 6.4 scala Richter

Un forte terremoto di magnitudo 6,4 ha scosso oggi le isole Salomone. Al momento non ci sono segnalazioni di danni o feriti. Il sisma è stato registrato alle 7:19 ora locale a 176 km a sud-est della capitale Honiara a una profondità di 54 chilometri, secondo quanto riferito dall’istituto US Geological Survey.

Non ci sarebbe stato nessun rischio tsunami: a comunicarlo il centro di allerta tsunami della zona del Pacifico (Pacific Tsunami Warning Center), che ha però sottolineato che non è possibile prevedere dei fenomeni anomali localmente, lungo le coste delle piccole isole che si trovano nel Pacifico meridionale a est dell’Australia.

Le isole sono interessate da una placca tettonica del cosiddetto “anello di fuoco del Pacifico”. Già a Gennaio scorso un terremoto della stessa magnitudo, aveva colpito nuovamente, senza causare danni a cose e persone. Diversamente, nel 2007, un terremoto di magnitudo 8,1 della scala Richter, causò oltre 60 vittime e grossi danni alle abitazioni.

fonte: http://news.liberoreporter.eu/?p=18650

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento