giovedì 15 marzo 2012

Giappone: nuova forte scossa di terremoto 6,1 vicino Tokyo, una vittima e danni minori

Ieri, dopo la forte scossa 6,8 che aveva causato un piccolo tsunami di 10 cm senza creare danni, un altro forte terremoto di magnitudo 6,1, probabilmente di assestamento, si è verificato in Giappone, con epicentro poco a Nord di Tokyo, nelle prefetture di Ibaraki/Chiba. La scossa e' stata registrata alle ore 21.05 locali (le 13.05 in Italia), d'intensita' massima pari a 5+ sulla scala di rilevazione nipponica a Choshi, citta' della prefettura di Chiba.

Per questa scossa non è stato lanciato l'allarme tsunami, ma al momento si segnala una vittima e alcuni danni minori. Una persona è morta a Funabashi City, nella prefettura di Chiba, mentre un’altra risulta ferita a Kisarazu. Varie crepe e crolli di alcuni muri si sono verificati a Choshi, sempre nella prefettura di Chiba.

fonte: http://www.corriere.it/notizie-ultima-ora/Esteri/Scossa-nord-Tokyo/14-03-2012/1-A_001285608.shtml, http://earthquake-report.com/2012/03/14/dangerous-m5-7-earthquake-strikes-close-to-tokyo/

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento