venerdì 2 marzo 2012

Il vulcano Agrigan entra in eruzione alle Isole Marianne

Il VAAC di Washington ha riferito ieri pomeriggio la presenza di una colonna di cenere prodotta dal vulcano Agrigan, presso le Isole Marianne.

Agrigan è un stratovulcano con una piccola caldera al suo vertice. Il vulcano costituisce un'isola di circa 7 km di diametro. E’ il vulcano più grande e più alto delle Isole Marianne Settentrionali ed è composto da basalto e minori quantità di andesite. Una sola nota storica eruzione è avvenuta nel 1917, quando il vulcano ha gettato  blocchi di un metro di diametro fino a circa 5 km dal cratere. Circa 3 metri di cenere è caduta nell’occasione su un villaggio costiero. L'isola fu evacuata poi nel 1990 a causa della minaccia di una nuova attività vulcanica, ma alla fine l’eruzione non si verificò.

fonte: http://www.activolcans.info/actualite-volcans/01032012-5345.php

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento