giovedì 29 marzo 2012

Indonesia: forte esplosione del vulcano Batu Tara, lo Stromboli indonesiano

Il Vulcano Batu Tara nel Mar di Sunda, al largo dell'isola di Flores in Indonesia, ha avuto un eruzione di cenere più grande del solito negli ultimi giorni, che ha innescato un allarme presso il VAAC di Darwin, che ha elevato il codice arancio per l’aeronautica, dato che la nube di cenere è un pericolo per il traffico aereo locale.

Batu Tara è uno dei vulcani più attivi in ​​Indonesia ed è caratterizzato, in modo simile al vulcano Stromboli, da un’attività semi-permanente sommitale esplosiva.

Fino al 2006, le eruzioni storiche del Batu Tara erano avvenute nel periodo dal 1847-52, che ha prodotto esplosioni di bombe vulcaniche e colate laviche. Il 1° luglio 2006, il vulcano Batu Tara è tornato di nuovo in eruzione. Un pennacchio di cenere è salito fino a circa 2 km nei cieli. Da allora, è stato eruzione frequentemente. La maggior parte delle eruzioni sono di tipo stromboliane o vulcaniane, con esplosioni che producono pennacchi di cenere di 1-2 km, simili all'attività del vulcano Anak Krakatau.

Nel marzo 2007, una fase di forti eruzioni ha portato all'evacuazione di 15.000 persone provenienti dalla vicina isola di Lembata.

fonte: http://thewatchers.adorraeli.com/2012/03/27/increased-volcano-activity-popocatepetl-batu-tara-tungurahua-santiaguito-volcan-de-fuego-lamington/

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento