martedì 20 marzo 2012

Messico: terremoto magnitudo 7,9 sulla costa del Pacifico

Un grande terremoto di magnitudo 7,9 ha colpito la costa pacifica del Messico vicino ad Acapulco. Lo ha detto oggi la Us Geological Survey. In precedenza aveva parlato di una magnitudo 7,6.

Intensità Immagine Instrumental

La scossa è stata avvertita anche a Città del Messico, dove i palazzi hanno oscillato violentemente, secondo quanto riferito da un testimone. Non ci sarebbero danni nello stato di Oaxaca , ma sono saltate le linee telefoniche. L'epicentro è a 525 chilometri a est di Ometepec, nello stato del Guerrero. Non è stato lanciato l'allarme tsunami, anche se, avverte il Pacific Tsunami Warning Center, potrebbero esserci onde anomale con effetti locali.L'intensità della scossa è leggermente inferiore a quella del 19 settembre 1985 che sconvolse Città del Messico provocando in tutto circa 9500 morti.

fonte: http://it.reuters.com/article/topNews/idITMIE82J04N20120320, http://www.corriere.it/esteri/12_marzo_20/messico-terremoto-acapulco_ec2265b4-72b8-11e1-a140-d2a8d972d17a.shtml

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento