sabato 3 marzo 2012

USA: 80 tornado devastano gli Stati centrali

Da mercoledì 29 febbraio si sono abbattuti sulla zona centrale degli Stati Uniti almeno 80 tornado che hanno devastato letteralmente alcune zone.
Sono almeno 28 le vittime di queste fortissime trombe d'aria: 13 nell'Indiana, 12 nel Kentucky e 2 nell'Ohio, e tante altre persone sono rimaste ferite.

Tornado

"Dalle notizie che abbiamo raccolto, i danni peggiori sarebbero concentrati nell'Indiana sudorientale: si parla di vere e proprie devastazioni a Henryville e Marysville nella contea di Clark; oltre a Pekin e New Pekin nella Washington County" ha riferito la centrale informativa statale.



Dal Midwest sono arrivate immagini surreali: uno scuolabus sfracassato contro una casa di mattoni, furgoni che galleggiano nei laghi, edifici di cemento ridotti in macerie e costruzioni in legno crollate come castelli di carta, roulotte ribaltate come macchinine giocattolo.
Le squadre di soccorso hanno lavorato tutta la notte alla ricerca di sopravvissuti nelle aree colpite e devastate dalla violenza dei tornado.

fonte: http://www.ilgiornaledellaprotezionecivile.it/index.html?pg=1&idart=5284&idcat=4

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento