lunedì 16 aprile 2012

Indonesia: forte scossa di assestamento 5.8 fa danni

Ennesima scossa sismica in Indonesia dopo il terremoto di magnitudo 8,6 di cinque giorni fa a Sumatra: il movimento tellurico ha investito in particolare l'isola di Sulawesi, o Celebes, nella parte centrale dell'arcipelago, raggiungendo i 5,8 gradi sulla scala aperta Richter.



L'epicentro è statolo localizzato a bassa profondità, circa 9 chilometri sotto al fondale marino e 289 chilometri a sud-est della località di Palu, ma ciò nonostante  non è stato lanciato l'allarme-tsunami. Sebbene di magnitudo inferiore a quello del grande terremoto avvenuto solo qualche giorno fa, sembra che i danni causati siano maggiori. Almeno 16 case sono state seriamente danneggiate, mentre altre 35 riportano lievi danni. Due persone che erano nel Parliament House del Distretto Morowali sono rimasti feriti dal terremoto che ha colpito la zona.

fonte: http://www.agi.it/iphone-estero/notizie/201204160743-est-rom0004-indonesia_nuova_scossa_5_8_gradi_no_feriti_ne_tsunami, http://earthquake-report.com/2012/04/16/moderate-shallow-earthquake-hits-sulawesi-mw5-8/

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento