sabato 21 aprile 2012

La Colombia si prepara per l’eruzione del Nevado del Ruiz

Il governo della Colombia ha chiesto alle aree ad alto rischio di prepararsi all'eruzione del vulcano Nevado del Ruiz. Il Ministero dell'Interno ha ordinato ai vigili del fuoco di 19 comuni dei dipartimenti di Caldas e Tolima di stare in allerta dopo che il colombiano Geological Survey (SGC) ha annunciato che l'eruzione è "probabile" nei prossimi giorni o settimane.

Il livello di allarme è stato sollevato dal giallo all'arancio lo scorso mese da quanto il vulcano è diventato sempre più attivo. La scorsa settimana una colonna di gas e vapore di circa 1.200 metri di altezza si è innalzata dal suo cratere.

Il direttore nazionale del sistema antincendio ha avvertito che c'è bisogno urgente di un piano di emergenza speciale che delinea le tattiche da utilizzare in situazioni di emergenza di origine vulcanica, in particolare per la ricerca e i gruppi di soccorso. Ha chiesto di concentrarsi sulle aree ad alto rischio o in prossimità dei percorsi dei fiumi che hanno origine dal Ruiz, i cui livelli possono essere elevati da frammenti piroclastici e lo scioglimento del ghiaccio.

Nel 1985 Il Nevado del Ruiz eruttò, distruggendo la città di Armero e uccidendo 25.000 persone.

fonte: http://colombiareports.com/colombia-news/news/23583-colombia-prepares-for-imminent-volcano-eruption.html

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento