martedì 17 luglio 2012

Terremoto Calabria: 4 scosse vicino alla costa ionica

Tremano le coste della Calabria. Dopo la scossa di sabato scorso, poco fa si è verificata una sequenza di 4 scosse ravvicinate, tra le 13:11 e le 13:22, tutte lungo la costa ionica, all’interno del distretto sismico Costa Calabra Meridionale. Le scosse sono tutte avvenute in mare a poca distanza dalla costa e secondo quanto rilevato dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno avuto magnitudo di 2,3 (due scosse), 2,4 e 2,5 gradi della Scala Richter.

Map Location

Bianco, Africo, Brancaleone e Bovalino, tutti sulla costa ionica della Locride, in provincia di Reggio Calabria, sono i comuni risultati entro i 20 km dall’epicentro, mentre l’ipocentro delle scosse, verificatesi nel fondale del Mar Ionio, è stato rispettivamente di 10,6, 10, 10,3 e 19,7 km. Scosse dunque non eccessivamente profonde, dato che in quel tratto della costa ionica i fondali sono relativamente bassi fino al largo.

fonte: http://notiziein.it/2012/07/17/terremoto-calabria-oggi-4-scosse-vicino-alla-costa-ionica/

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento