mercoledì 26 settembre 2012

Indonesia: forte eruzione del vulcano Marapi

Il Monte Marapi che si trova tra le reggenze di Tanahdatar e Agam nel West Sumatra, in Indonesia, è esploso intorno alle 16:30 di oggi con una grande emissione di cenere vulcanica.

Non è noto se oltre alla cenere vi è stata anche emissione come lava. I residenti riferiscono che prima di vedere innalzarsi la cenere è stato udito un forte tuono, come un ruggito. Si stima che la cenere abbia raggiunto i 1.000 metri di altitudine oltre il vulcano, già alto quasi 3.000 metri. La colonna di cenere è stata vista chiaramente da lontano, fin dalla città di Bukittinggi, e anche da Payakumbuh, situate a circa 32 km dal Monte Marapi.

Ai residenti è stato vietato di avvicinarsi e scalare la montagna fino a 3 chilometri dalla vetta.

SCHEDA:

NOME LOCALE: Marapi – Montagna di fuoco
CODICE ALLERTA: 2 su 4 – Waspada
TIPO: complesso vulcanico
ALTEZZA: 2.891 metri
INSEDIAMENTI NELLE VICINANZE: nei pressi dei villaggi Bukittinggi , Padang Panjang e Batusangkar. (>150.000 abitanti).
ULTIMA ERUZIONE: Agosto 2011
VITTIME CAUSATE NELL’ULTIMO SECOLO: > 100

fonte: http://regional.kompas.com/read/2012/09/26/17575053/Gunung.Marapi.Kembali.Meletus

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento