martedì 2 ottobre 2012

Sciame sismico sul Pollino, paura e gente in strada

Numerose scosse di terremoto, alcune delle quali di magnitudo superiore al 3, sono state registrate nelle scorse ore sul Pollino. Un vero e proprio sciame sismico con scosse avvertite chiaramente dalla popolazione nel territorio compreso tra Calabria e Basilicata tanto che molte persone si sono riversate in strada preoccupate.

Map Location

La scossa più forte è stata registrata dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle 22:28, con una magnitudo di 3,6 e una profondità di appena 8,1 chilometri. In serata sono stati registrati altri due movimenti tellurici di intensità rilevante, l'ultimo dei quali, alle 23:27, di magnitudo 3.3. Le scosse fanno parte di uno sciame sismico che prosegue senza sosta dal 1 ottobre 2010. Complessivamente negli ultimi due anni sono state registrate ben 2.983 scosse di terremoto, solo 18 delle quali hanno superato la magnitudo 3.0. Lo sciame sismico si è intensificato negli ultimi mesi, con ben 5 scosse di magnitudo superiore al 3 registrate nel solo mese di settembre e due ad agosto.

fonte: http://www.voceditalia.it/articolo.asp?id=86332&titolo=Sciame%20sismico%20sul%20Pollino,%20paura%20e%20gente%20in%20strada

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento