mercoledì 3 settembre 2014

Ecuador: erutta il vulcano Tungurahua

Il vulcano Tungurahua, in Ecuador, è in eruzione. Il tutto è cominciato con una serie di esplosioni più o meno forti che hanno fatto vibrare i vetri delle case vicine, avvenute il 29 luglio, il 4 agosto e il 19 agosto.


Si tratta dell’ultima di una serie di moderate e forti esplosioni avvenute nell’ultimo periodo. La prima risale al 29 luglio, a seguire il quattro e 19 agosto. Alcune delle esplosioni hanno provocato onde d’urto che hanno fatto vibrare finestre e tetti nei dintorni. Tungurahua, che significa “Gola di fuoco” nella lingua Quechua locale, è attiva dal 1999. Si trova nelle Ande, 140km a sud della capitale di Quito.

fonte: lastampa.it

Nessun commento:

Posta un commento