lunedì 11 maggio 2015

Forte scossa di terremoto 4.5 nello Ionio

Attività sismica in aumento nel Mediterraneo stando ai dati giunti dai sismografi dell’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia).

Un terremoto di magnitudo 4.5 si è verificato alle ore 10:26 di stamattina ad una profondità di 40,4 km.


Il sisma è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico: Mar Ionio. La scossa è stata avvertita a Reggio Calabria, Villa San Giovanni, Melito di Porto Salvo, Locri, Bivongi e gran parte del reggino, ma anche a Catania, Modica, Siracusa, Avola, Caltagirone, Vizzini, Ispica, Ragusa, Rosolini, Melilli nella Sicilia sud/orientale, e a Cassano delle Murge nel cuore della Puglia.

Al momento non si registrano danni a cose a persone.

fonte: http://www.quotidianodiragusa.it/2015/05/11/attualita/terremoto-45-nel-mar-ionio-trema-ragusa-e-modica/15786

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento