lunedì 25 maggio 2015

Nevado del Ruiz: chiuso un aeroporto in Colombia per la caduta di cenere

A seguito dell'aumento dell'attività sismica del Nevado del Ruiz, registrato durante l'ultima settimana, i residenti di Manizales hanno subito una nuova emissione di cenere vulcanica venerdì.


Questa situazione ha causato la chiusura a LaNubia dell'aeroporto di Manizales da parte dell'Autorità per l'aviazione civile, e il riorientamento dei suoi voli verso l'AeroMatecaña Pereira, come è successo un paio di settimane fa.

Attraverso le immagini ottenute dalle telecamere situate nella zona del vulcano, è stata vista una colonna di cenere 600 metri.
Il mese scorso la Nubia è stato chiuso circa quattro giorni, perché la cenere rimasta nell'atmosfera, dannosa per le turbine dei motori, potrebbe provocare un incidente con perdita di vite umane.
La decisione di estendere la chiusura fino al 31 maggio è dovuta alla copiosa caduta di cenere vulcanica proveniente Nevado del Ruiz.

Nelle ultime ore inoltre attraverso i social network si è diffusa la voce sul possibile disgelo del ghiaccio dalle pendici del Nevado del Ruiz.

fonte: http://www.eldiario.com.co/seccion/GENERAL/en-alerta-por-actividad-del-volc-n-del-ruiz1505.html

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento