sabato 16 maggio 2015

Si riaddormenta l'Etna...e si risveglia lo Stromboli: aumento del tremore vulcanico in corso

Si attenua il vigore dell'attivita' stromboliana dell'Etna. Dopo due giorni di intensi boati ed emissione di cenere e lava, l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia dalla notte ha osservato una diminuzione del fenomeno eruttivo.


Il gigante siciliano ci ha regalato davvero delle belle immagini negli ultimi due giorni:



Intanto, sul versante dello Stromboli, isola delle Eolie, in base al bollettino dell'Ingv, l'ampiezza del tremore vulcanico ha mostrato un trend in aumento e attualmente e' su valori medio-bassi. Registrati quindici segnali sismici associabili a frane di piccola entita' localizzate nell'area della Sciara del fuoco.




fonte: AGI, INGV
Si ringrazia il fotografo Turi Caggegi per le foto

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento