domenica 24 maggio 2015

Terremoto a Reggio Calabria: avvertito da Vibo Valentia a Siracusa

Terremoto a Reggio Calabria: avvertito da Vibo Valentia a Siracusa

Domenica mattina di paura tra Calabria e Sicilia. Un terremoto di magnitudo 3.8 con ipocentro a 59,9 km si è verificato alle ore 08:00 con epicentro in provincia di Reggio Calabria. Il sisma è stato localizzato dall’INGV nel distretto sismico “Aspromonte”. 


La scossa è stata avvertita sia dalla popolazione calabrese che da quella siciliana, e in particolare nei Comuni di Messina, Reggio Calabria, Floridia, Melito di Porto Salvo, Lentini, Rosolini, Samo, Itala, Taurianova, Vibo Valentia, interessando ben cinque province; Messina, Reggio Calabria, Siracusa, Catania e Vibo Valentia. Molte persone subito dopo la scossa sono scese in strada. Non si registrano danni o feriti.

Alle 12.10 un'altra scossa di terremoto, di magnitudo 3.2, si è verificata nel Tirreno meridionale, a diversi km a nord della costa siciliana.


The Day After

Nessun commento:

Posta un commento