giovedì 25 giugno 2015

Anche il vulcano Reventador è agitato in Ecuador

Il vulcano Reventador in Ecuador sta cominciando ad agitarsi seriamente. In una relazione speciale, l'Istituto di geofisica ha detto che è in corso un aumento dell'attività vulcanica, caratterizzato dalla presenza di numerose colate laviche lungo i fianchi. Ci sono stati anche i segni delle esplosioni, che al momento non minacciano le comunità vicine o le infrastrutture petrolifere che sono alla base del colosso.


Il Reventador è il più attivo di una catena di vulcani ecuadoriani della Cordillera Real, ad est dell’arco vulcanico principale. Si tratta di un vero e proprio gigante di 3562 metri che sovrasta il parco nazionale omonimo. Dal 1541 ha eruttato più di 25 volte, ma la sua posizione remota ci dice che molti eventi sono andati persi. E’ stato fonte di numerose colate laviche ed eruzioni esplosive, visibili addirittura da Quito. La più grande eruzione della storia si è verificata nel recente passato (2002), quando venne prodotta una colonna di cenere alta 17 chilometri e flussi piroclastici sino a 8 chilometri dal vertice.

fonte: http://www.info7.mx/a/noticia/588849/volcan_reventador_aumenta_su_actividad_en_ecuador

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento