sabato 20 giugno 2015

Cile, terremoto di magnitudo 6.4 a largo delle coste centrali

Un terremoto di magnitudo 6.4 si è verificato a largo delle coste del Cile. Il sisma ha avuto il suo epicentro in mare a circa 75 chilometri dalla città costiera di Talcahuano, nella Baia di Concepcion, la zona colpita nel febbraio 2010 dal potente terremoto (magnitudo 8.8), e il conseguente tsunami, che provocò 521 morti.


L'Istituto Geologico Usa ha detto che il sisma, fortunatamente, non ha soddisfatto le condizioni per creare uno tsunami al largo delle coste.

Al momento non vi sono notizie di vittime o danni consistenti.
Talcahuano ospita un'importante base navale ed è il principale porto commerciale e di pesca della regione.

fonte: http://www.adnkronos.com/fatti/esteri/2015/06/20/cile-terremoto-magnitudo-largo-delle-coste-centrali_Yhu1JHam1f0h4LSIa0nLjK.html

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento