lunedì 15 giugno 2015

Ecuador: gas e vapore dal vulcano Cotopaxi, ma nessun allarme

I tecnici dell'Istituto di geofisica presso la Scuola Politecnica (IG) in Ecuador hanno riportato una emissione di vapore vulcano Cotopaxi Domenica 14 giugno 2015.


Il rischio di fuoriuscite di gas è stato segnalato in diverse zone delle province di Pichincha e Cotopaxi, situate nella la regione andina dell'Ecuador. Il vapore espulso nelle prime ore del mattino si è spostato verso il lato occidentale del massiccio e ha raggiunto un altezza sopra il cratere di 1 km. Ma, come riportato da Edwin Villarreal, tecnico di controllo dell'IG, questa non è la prima volta che vapore e gas vengono espulsi dal vulcano, in quanto il colosso è in attività dalla metà di aprile di quest'anno. "Questo evento non rappresenta alcun pericolo", secondo Villareal. E' stato anche ribadito che l'attività del gigante, monitorato costantemente, è ancora considerata moderata. Episodi di tremore sono continui e nel lungo periodo stanno diminuendo secondo recenti rapporti.

fonte: http://www.elcomercio.com/actualidad/emision-vapor-cotopaxi-volcan.html.
The Day After

Nessun commento:

Posta un commento