martedì 16 giugno 2015

Giappone: il monte Asama è entrato in eruzione

Uno dei vulcani più attivi del Giappone, il monte Asama, è esploso questa mattina. L'Agenzia metereologica ha riportato una eruzione "su piccola scala", ma ha avvertito le persone che abitano nei dintorni che l'attività potrebbe continuare e crescere di intensità..


Questa eruzione potrebbe essere un precursore di un'attività più violenta, e il vulcano potrebbe scagliare pietre nel cielo.
L'agenzia ha mantenuto l'allerta al livello 2. E' in vigore un raggio di esclusione dalle vicinanze del createre di 2 km.
Il broadcaster nazionale NHK ha mostrato come il vulcano abbia espulso fumi vulcanici grigi nel mezzo di un cielo nuvoloso alle 09:20 di oggi, martedì 16 giugno. Il video è stato catturato da una telecamera di sorveglianza ad ovest del cratere.

L'eruzione è stata inizialmente individuata verso le 9:30 del mattino da un membro dello staff di una struttura turistica, che ha poi informato l'Agenzia meteorologica di aver visto cenere vulcanica cadere a circa 4 km a nord del cratere.
Il monte Asama è un vulcano molto attivo, secondo Minoru Takeo, professore presso l'Università di Tokyo dell'Earthquake Research Institute. C'è un'alta possibilità che l'attività sarà piuttosto sostenuta.
Il vulcano incombe sulla trafficata località turistica di Karuizawa, sovrastando un paesaggistico bosco pieno di casette di vacanza. I comuni nei dintorni stanno avvertendo turisti ed escursionisti dei rischi.
"Sembra che l'eruzione sia piccola per ora, ma è meglio scoraggiare le visite dei turisti", ha detto un membro dello staff di Kaikoen, un parco sul sito di un antico castello in Komoro, nella prefettura di Nagano, a sud ovest del Monte Asama .


Numerose scosse vulcaniche erano state registrate nei giorni scorsi sul Monte Asama, a cavallo delle prefetture di Gunma e Nagano, mentre la produzione di anidride solforosa vulcanica era aumentata di molto. Questo aveva indotto l'agenzia ad aumentare il livello allarme dall'1 al 2 giovedì scorso.
Il Monte Asama ha eruttato molte volte in passato. Nel 1783, un'eruzione su larga scala ha provocato più di 1.000 morti e la distruzione di molte case. Ci sono state 398 eruzioni nel 1941 e 287 nel 1954.
Più di recente, una eruzione nel 2009 ha depositato cenere vulcanica sui tratti meridionali del Kanto, ma l'eruzione era stata classificata come di piccole dimensioni.

fonte: http://www.japantimes.co.jp/news/2015/06/16/national/breaking-news-mount-asama-erupts/#.VX_N3PmqpBc

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento