martedì 16 giugno 2015

Nuova esplosione del vulcano Bulusan nelle Filippine

Il vulcano Bulusan, nella provincia di Sorsogon nelle Filippine, è esploso stamattina emettendo una colonna di vapore e cenere alta 500 metri.


Il direttore dell'Istituto Filippino di vulcanologia e sismologia, Reynato Solidum, ha confermato l'evento in un'intervista televisiva, dicendo che si è trattato di un'esplosione di vapore, che significa che è stata innescato da acqua piovana riscaldata, il che non indica un'imminente eruzione distruttiva.

L'eruzione freatica di vapore ha avuto luogo alle 11:02, ed è durata circa 10 minuti con una produzione di un pennacchio di cenere e vapore alta circa 1 chilometro. Una seconda, più debole eruzione ha avuto luogo alle 11:20 del mattino, della durata di circa un minuto.

Permangono quindi i quattro chilometri di zona di pericolo permanente attorno cratere del vulcano.

Solidum ha riferito che questa è stata la terza esplosione freatica da maggio, aggiungendo che esplosioni simili possono essere previste per il futuro.

Un bollettino Phivolcs della rete di monitoraggio sismico intorno al Bulusan ha rilevato cinque terremoti vulcanici nelle ultime 24 ore ed emissioni deboli di pennacchi di vapore bianco che scivolano nel tratto discendente a sud-ovest.


Il vulcano Bulusan resta sotto livello di allerta 1, il che significa che è considerato "anormale" e che "i processi idrotermali possono essere in corso sotto il vulcano causando più eruzioni di vapore".

Il Phivolcs continua a consigliare agli aerei di non volare vicino al vertice del Bulusan, dato che la cenere di qualsiasi improvvisa eruzione freatica può essere pericolosa per gli aeromobili. Si avvisano i residenti nelle valli e lungo i canali d'acqua di rimanere "vigili contro flussi e lahars di sedimenti carichi in caso di pesanti piogge prolungate. Laguerta del Phivolcs ha riferito che probabilmente ci sarà una caduta di cenere sulle città di Juban e Irosin.

Lo scorso maggio, il vulcano ha eruttato due volte e ha causato l'evacuazione di circa 1.100 persone.

fonte: http://www.interaksyon.com/article/112501/bulusan-blows-steam---phivolcs, http://www.gmanetwork.com/news/story/504694/scitech/science/mount-bulusan-erupts-aftermath-still-being-studied

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento