mercoledì 10 giugno 2015

Scossa di terremoto in Cile, epicentro nel distretto di Antofagasta

Nel corso del pomeriggio di oggi Mercoledì 10 Giugno 2015, in Cile si è verificata una forte scossa di terremoto, i principali enti sismici e centri di calcolo sismico hanno fissato la magnitudo di questa scossa a 6.1 della scala Richter.

I geysers di El Tatio, vicini all'epicentro

Si è trattato di una scossa di terremoto piuttosto forte con epicentro in zona scarsamente popolata, anche se nei pressi c’è la grande città di Calama, ben 143.000 abitanti, distante appena 40 chilometri dall’epicentro di questa scossa. Il terremoto, fortunatamente, è stato molto profondo: l’ipocentro della scossa è stato individuato a circa 140 chilometri di profondità, molto per provocare danni, anche se è stato avvertito in modo distinto dalla popolazione di questa città, provocando tanto spavento e facendo scendere la gente in strada.

Il terremoto in questa zona cilena è stato registrato nella zona settentrionale del paese, in un’area dove in passato ci sono già stati terremoti violenti.


A soli 20km di distanza dall'epicentro sorge la valle dei geysers di El Tatio e i vulcani Cerro del Leon e Cerro Paniri, le cui ultime eruzioni sono finora sconosciute.


fonte: http://www.notizie.it/scossa-di-terremoto-in-cile-epicentro-nel-distretto-di-antofagasta-462351/

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento