mercoledì 29 luglio 2015

Alaska: forte terremoto 6.3 nei pressi di 3 vulcani

Un terremoto di magnitudo 6.3 ha colpito l'Alaska, circa 70 km a sud-ovest dell'attivo vulcano Redoubt, secondo quanto riferito dall'US Geological Survey (USGS).


In particolare, il terremoto ha scosso anche il monte Katmai, il sito della più grande eruzione vulcanica del 20° secolo. L'epicentro inoltre è stato localizzato a soli 15 km a sud del Monte Iliamna, un altro vulcano in zona.
Secondo l'USGS, il sisma ha colpito a circa 225 km a sudovest di Anchorage. L'agenzia prevede che si siano stati "danni molto leggeri." Secondo alcuni testimoni i quadri non sono caduti dalle pareti ma si sono spostati dopo il terremoto. Alcuni oggetti sono caduti dagli scaffali e le lampade hanno ondeggiato per circa tre minuti.



fonte: http://www.rt.com/usa/311022-earthquake-strikes-alaska-volcano/, https://www.adn.com/article/20150728/earthquake-rattles-southcentral-alaska-tuesday-evening

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento