domenica 12 luglio 2015

Anche il vulcano Popocatépetl esplode in Messico

Un altro vulcano oltre al Colima sta destando preoccupazioni in Messico. Si tratta del vulcano Popocatepetl, che è sempre attivo, nei pressi di Città del Messico, e che di volta in volta nel corso della giornata dimostra la sua forza con emissione di cenere, boati ed esplosioni.


Nelle ultime 24 ore, il sistema di monitoraggio del vulcano Popocatepetl ha registrato 58 esalazioni di bassa intensità, accompagnato da vapore, gas e talvolta piccole quantità di cenere.
Inoltre, due esplosioni, alle 23:23 di ieri, senza visibilità delle webcam e una alle 08:48 di oggi, hanno causato una colonna di cenere di circa 2 km dal cratere.
Al momento della presente relazione, la nuvolosità non consente di vedere il vulcano continuamente, tuttavia, è stato possibile osservare il vulcano al mattino con emissione di vapore e gas.

Il CENAPRED ha esortato a non avvicinarsi al vulcano e soprattutto al cratere per il pericolo di caduta di frammenti balistici.
Il vulcano ha al momento un livello di allarme giallo, in fase 2.


fonte: https://www.facebook.com/PopocatepetlMx
The Day After

Nessun commento:

Posta un commento