venerdì 10 luglio 2015

Il vulcano Colima in Messico è entrato in eruzione

Il vulcano Colima, nel Messico occidentale ha eruttato, lanciando cenere a più di 7 chilometri nei cieli e buttando fiumi di lava lungo i suoi fianchi.


L'attività effusiva del vulcano è iniziata giovedì ed è continuata questa mattina. Il vulcano è anche conosciuto come il vulcano di fuoco in Messico.

Luis Felipe Puente, direttore di agenzia per la protezione civile del Messico, ha scritto su Twitter oggi che sono stati attivati ​​i protocolli di prevenzione. Il vulcano è entrato in una fase di costante attività, lanciando materiale incandescente.
In una dichiarazione dell'agenzia per la protezione civile di Colima ieri è stato detto che l'eruzione iniziale si è verificata poco dopo le 11:00. La cenere sta cadendo a sud-ovest del cratere. Alle persone è stato consigliato di mantenere una distanza di 5 chilometri dal cratere.

fonte: http://www.miamiherald.com/news/nation-world/article26952997.html#storylink=cpy

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento