mercoledì 1 luglio 2015

Indonesia in allerta per il temuto vulcano Colo

L'Agenzia Geologica Indonesiana ha innalzato lo status di allerta del Monte Colo nella provincia di Tojo Una-Una Sulawesi, da Normale (livello I) ad allerta (livello II) a seguito di un significativo aumento di attività sismica del vulcano.

l'eruzione del vulcano Colo del 1983

Colo è uno stratovulcano dell'isola di Sulawesi in Indonesia. Il vulcano è ampio e ha un profilo basso di soli 507 metri sopra il livello del mare. Ha una caldera larga 2 km con un piccolo cono vulcanico all'interno. Solo tre eruzioni sono state registrate nella storia, e due di queste hanno causato danni. L'ultima eruzione, nel 1983, ha prodotto flussi piroclastici che hanno spazzato via gran parte dell'isola, poco dopo che tutti i residenti erano stati evacuati.

Dai risultati del monitoraggio sismico risulta un significativo aumento, in particolare nei terremoti vulcanici, dall'8 giugno 2015. Il numero dei terremoti vulcanici del 22 giugno 2015 è stato piuttosto alto, con 12 eventi, visto che in precedenza erano stati registrati 1-5 episodi al giorno. Anche il numero di terremoti in profondità è aumentato il 23 Giugno 2015 per un totale di 11 eventi. Questo tipo terremoto può indicare un movimento tra le rocce vulcaniche causato della pressione del magma che risale in superficie. 

Alle comunità e ai visitatori è stato ordinato di non avvicinarsi in un raggio di 1,5 km dalla vetta del picco Colo.

fonte: http://www.vsi.esdm.go.id/index.php/gunungapi/aktivitas-gunungapi/880

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento