venerdì 3 luglio 2015

Terremoto 6.1 scuote Santa Monica nelle Filippine

Un terremoto di magnitudo 6,1 ha scosso diverse aree delle Filippine questa mattina (pomeriggio locale), tra Visayas e Mindanao.


Il sisma ha colpito al largo delle coste a 18 chilometri da Santa Monica e a 41 chilometri a nord est della città di Burgos a Surigao del Norte alle 14:43, secondo i rapporti dell''Istituto filippino di vulcanologia e sismologia (Phivolcs).

Non ci sono al momento notizie di danni o lesioni dovute al tremore, che ha colpito ad una profondità di 30 chilometri.

Il livello di intensità avvertita è il seguente: intensità V a Surigao City, Siargao Island, Talacogon, Carrascal, Surigao del Sur. Intensità IV in Dinagat Isola; Intensità III a San Juan, Southern Leyte, Tacloban, Leyte, Palo, Leyte, Lapulapu City e Intensità II in Bislig, Surigao del Sur, Hinatuan, Surigao del Sur e Davao City.

fonte: http://newsinfo.inquirer.net/702563/6-1-quake-jolts-visayas-mindanao-areas

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento