venerdì 10 luglio 2015

Tremano le Isole Salomone: scossa di magnitudo 6.5

Un potente terremoto ha scosso oggi le Isole Salomone nel Pacifico meridionale, fortunatamente senza alcuna minaccia tsunami e al momento senza notizie di danni o lesioni.


Il sisma di magnitudo 6,5 ha colpito a circa 165 chilometri a ovest della capitale, Honiara, ad una profondità di 10 chilometri, secondo l'US Geological Survey. Il sisma, inizialmente riferito a magnitudo 7,0, ha colpito alle 04:12 GMT. Poco dopo alle 04:20 GMT è stato seguito da un altrettanto terremoto superficiale di magnitudo 5,3 come scossa di assestamento.

Il sisma ha fatto tremare la terra a Honiara per circa 10 secondi, secondo Steve Nasiu, funzionario dell'Ufficio Nazionale Disaster Management di Salomone. Non ci sono notizie di danni o feriti.

Le Isole Salomone ospitano 600.000 persone e si trovano sul "Ring of Fire" - l'arco di faglie sismiche intorno all'Oceano Pacifico, dove i terremoti sono comuni.

fonte: http://www.startribune.com/strong-quake-rattles-solomon-islands-no-damage-reported/313123921/

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento