domenica 2 agosto 2015

Aggiornamenti terremoto Lago di Garda 01 Agosto 2015

Una intensità che equivale all'energia liberata per l'esplosione di quasi 1000 tonnellate di tritolo. Questa l'intensità della scossa di terremoto di magnitudo 3.7 (4.0 secondo EMSC) che alle 22.47 di ieri ha colpito la zona dell'alto lago di Garda.


La scossa è durata pochi secondi, ma tanto è bastato per raggelare il sangue e far sobbalzare dal letto chi era appena andato a dormire.
Secondo i sismografi l’epicentro della scossa è localizzabile sui monti sopra Tremalzo che fanno da confine con il Trentino fra i comuni di Limone e Tremosine. Il terremoto, per quanto breve, è stato distintamente avvertito a Tremosine, Limone e Riva del Garda dove molti turisti sono fuggiti in strada. Decine le chiamate ricevute dai vigili del fuoco in zona.
Il terremoto è stato avvertito a Trento, a 37 km di distanza, e in forma leggera anche in Valtellina e in varie zone del Veneto.  Non sono stati registrati danni fortunatamente.

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento