sabato 1 agosto 2015

Indonesia: terremoto nei pressi del vulcano Tambora

Un terremoto 5.1 ha colpito la regione di Sumbawa, in Indonesia. Non è stato un terremoto particolarmente violento o dannoso, l'Indonesia è abituata a scosse simili. La cosa particolare di questa scossa è che è avvenuta a poco più di 20 km dal temutissimo vulcano Tambora.


L'ipocentro del terremoto è registrato a circa 10-19 km di profondità. L'ultima eruzione del vulcano Tambora risulta essere avvenuta nel 1967, ma quella che è ricordata più di tutte è quella del 10 aprile 1815, in cui il Tambora ha prodotto la più grande eruzione conosciuta del pianeta nel corso degli ultimi 10.000 anni. Il vulcano ha eruttato più di 50 chilometri cubi di magma. L'eruzione ha prodotto effetti climatici globali e ha ucciso più di 100.000 persone, direttamente e indirettamente. L'eruzione del vulcano nel 1815 potrebbe avere anche influito su un evento storico di portata epocale come la battaglia di Waterloo del 18 giugno 1815.


A seguito dell'offuscamento del sole, durato mesi, in ragione della nube prodotta dalla polvere vulcanica, le piogge resero il terreno umido in pieno giugno, sconvolgendo i piani tattici di Napoleone Bonaparte, che perse la battaglia.
Il vulcano è sicuramente da tenere sotto controllo...

fonte: http://hisz.rsoe.hu/alertmap/site/index.php?pageid=seism_volcano&rid=499970

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento