sabato 1 agosto 2015

Una scossa di magnitudo 4.5 scuote il vulcano Kueishantao a nord di Taiwan

Un terremoto di magnitudo 4,5 sulla scala Richter ha scosso il nord di Taiwan alle 03:36 di Sabato, secondo il Central Weather Bureau. L'epicentro del sisma è stato di circa 6,3 km a nord di Yilan County Hall ad una profondità di 83,6 km.


La scossa più forte, che ha registrato una intensità di 2, è stata sentita nella contea di Yilan Luodong Township, Xinyi District Taipei, così come im alcune aree di New Taipei City, città di Taoyuan e Hualien County.
La scossa è avvenuta a soli 10 km di distanza dall'Isola vulcanica Kueishantao, alta 401 m sul livello del mare, che è la più meridionale delle cinque piccole isole vulcaniche al largo della costa a NE di Taiwan. Kueishantao, conosciuta anche come Isola Guieshan, costituito da colate di lava andesitica e materiale vulcanoclastici. L'isola è conosciuta come "Turtle Island" grazie al suo profilo visibile da alcuni punti della costa di Taiwan. I resoconti storici durante il tempo del re Qianlong della dinastia Qing riferiscono che tra il 1775-1795 d.C. ci fu un'eruzione dal flusso di lava rosso sangue. Kueishantao mostra vigorosi fumarole sottomarine attive e solfatare che scoloriscono acqua di mare su vaste aree. Chissà se questa scossa non possa aver riattivato il vulcano in qualche modo. 

fonte: http://focustaiwan.tw/news/asoc/201508010009.aspx

The Day After

Nessun commento:

Posta un commento